program 2017

PROGRAM 2017
 

 XXI edition of 

"PALIO OF CASTEL D'AMORE ®"

Saturday 2 September

18.00 pm Opening of the Palio taverns with the typical "medieval" menus:
"AL LEON" in front of the Duomo
"FROM BABA" Piazza Giorgione
"LA SPADA" Courtyard Academic Theater
"The Lord of the Rings" Conservatory Courtyard.
18.30 Piazza Giorgione "DISCONNECTION OF THE ROPE"
Cycling Rally Towing Tournament by the Campigo Sporting Association "Yankees".

Sunday 3 September
16.00 to 20.00 Piazzetta Guidolin "Street Games"
 18.00 Opening of the Palio taverns with the typical "medieval" menus:
"AL LEON" in front of the Duomo
"LA SPADA" Courtyard Academic Theater
"The Lord of the Rings" Conservatory Courtyard.
17.00 pm Piazza Duomo "LANDSCAPES"
Demonstration Tournament of Modern Fencing by Circolo Scherma Castelfranco Veneto A.S.D.
17.00 First phase; 18.30 Free trial for the public; 20.00 Second phase.
Sunday, September 10 at 6.30 pm Dante "Fencing-Mob" tour by the Castelfranco Veneto Fencing Circle.

 Friday, September 8th
9.30 pm Piazza Duomo
"CASTEL d'AMORE "  OPENING CEREMONY 2017

Presentation of the CASTELFRANCO''S BORGHI
"Bridesmaids Game"s and Battery Packs for Castel d'Amore.
Delivery of the Historic City Bannister to the Palio Association. Presentation of PALIO 2017 by the artist Milva Stocco.
Performance with: Company of Wandering Musicians and Venetian Bandwriters.
                     Cornamuse and drums of Ancient Harmony of Castelfranco Veneto.
                             Conservatory of A. Steffani of Castelfranco Veneto.
(In case of bad weather the ceremony will take place in the Academic Theater).

Saturday September 9th
17.00 pm MEDIAEVAL FAIR within the walls
18.00 pm "Caneve and Bancheti" - Opening Taverne del Palio with the typical "medieval" menus:
"AL LEON" in front of the Duomo
"FROM BABA" Piazza Giorgione
"LA SPADA" Courtyard Academic Theater
"The Lord of the Rings" Conservatory Courtyard
20.00 pm Piazza Duomo shows of Bandwindlers, Musicians
At 21.00 Piazza Duomo and Nord West Wall (Piazza Giorgione):

                                    "THE RETURN OF THE EMPEROR "
His army, the battle with infantry and knights, and "the Judgment of God"

Curated by: "Association for History", "Armigeri de Casteo" and directed by Mauro Guidolin.
22.00 pm Jewelers, Falcons, Drums and Bandwriters.

 Sunday, September 10th
10.00 am MEDIEVAL FAIR into old town 

16.00 Arrival of Consuls and HISTORICAL PARADE
Over eight hundred figures welcome and accompany the new Consul Trevigiani from Borgo Pieve around the castel walls to the gardens of the north wall
17.00 pm "Caneve and Bancheti" - Opening of Palio's taverns with typical "medieval" menus.
17.00 Piazza Giorgione CASTEL D'AMORE - eliminators game
18:30 FINAL of Castel d'Amore and assignment of the Palio 2017 created by the artist Milva Stocco.

Following performances in everywhere with Bandwinders Musical Giullari Giocolieri
21.30 pm Piazza Duomo Show: "Gift of a Life - Prologue of Death"
By the Vigonza's "The Giullari and the Focolists of Petracha".
Next he captures the trials and convictions of traitors, thieves, heretics by Armigeri de Casteo.
23.00 CLOSING MILITARY PATROL.

In october 2017:
Academic Theater of Castelfranco Veneto
FRIDERICUS IN MARCA:
National study day on Federico II and re-enactment of his passage in the territory
In collaboration with the Research Center of the Federico II Hohenstaufen Foundation of Jesi.

Title: "See the sad ones who ... make malice with herbs and with imago"
Myths of legends and superstitions in the Middle Ages.

Programma Palio 2017

XXI edizione 

PALIO DEL CASTEL DAMORE ®

Sabato 2 settembre
 
Ore 18.00 Apertura delle taverne del Palio con i tipici menù “medioevali”:
“AL LEON” davanti Duomo
“DA BABA” Piazza Giorgione
“A LA SPADA” cortile Teatro Accademico
“IL SIGNORE DEGLI ANELLI” cortile Conservatorio. 
Ore 18,30 Piazza Giorgione  “DISFIDA DELLA CORDA
Torneo dimostrativo del Tiro alla fune a cura dell'Associazione Sportiva ”Tiro alla fune Yankees” di Campigo.                                                 

Domenica 3 settembre 

Ore 16,00 fino ore 20,00 Piazzetta Guidolin   “Giochi in strada

 Ore 18,00 Apertura delle taverne del Palio con i tipici menù “medioevali”:
“AL LEON” davanti Duomo
“A LA SPADA” cortile Teatro Accademico
IL SIGNORE DEGLI ANELLIcortile Conservatorio.
Ore 17.00 Piazza Duomo  GUIZZI DI LAME
Torneo dimostrativo di Scherma moderna a cura Circolo Scherma Castelfranco Veneto A.S.D.           
Ore 17,00 Prima fase; ore 18,30 Prove libere per il pubblico; ore 20,00 Seconda fase.
Domenica 10 settembre ore 18,30  Passeggio Dante Fencing-Mob a cura del Circolo Scherma Castelfranco Veneto.
 Venerdì 8 settembre
Ore 21,30   Piazza Duomo
CERIMONIA DI APERTURA PALIO del CASTEL d'AMORE 2017

Presentazione dei BORGHI
Gioco delle Damigelle e Sorteggio delle batterie per il Castel d’Amore.
Consegna del Gonfalone Storico della Citta’ all’Associazione Palio.                          Presentazione del PALIO 2017 opera dell'artista Milva Stocco.
Spettacolo con: Compagnia degli Erranti Musici e Sbandieratori Veneti.
                            Cornamuse e tamburi di Armonia Antica di Castelfranco Veneto.
                             Conservatorio A.Steffani di Castelfranco Veneto.
(In caso di maltempo la cerimonia si svolgera' in Teatro Accademico).
 
 
 
 
 
Sabato 9 settembre
ore 17,00 FIERA MEDIOEVALE  entro le mura
ore 18,00 Caneve e Bancheti - Apertura Taverne del Palio con i tipici menù “medioevali”:
                        “AL LEON” davanti Duomo
                        “DA BABA” Piazza Giorgione
                        “A LA SPADA” cortile Teatro Accademico
                        “IL SIGNORE DEGLI ANELLI” cortile Conservatorio
ore 20,00   Piazza Duomo spettacoli  di Sbandieratori ,  Musici
ore  21,00  Piazza Duomo e Spalti Nord Ovest (Piazza Giorgione)
 

 “IL RITORNO DELL'IMPERATORE”

Il suo esercito, la battaglia con fanti e cavalieri e
“il Giudizio di Dio”

 
a cura di: “Associazione  Per La Storia”, “Armigeri de Casteo” e regia di Mauro Guidolin.
ore 22,00 Giullari, Falchi, Tamburi e Sbandieratori.
 
 Domenica 10 settembre
Ore 10,00  FIERA MEDIOEVALE  entro le mura 

ore 16,00  Arrivo dei CONSOLI e CORTEO STORICO 
Oltre ottocento figuranti accolgono e accompagnano i nuovi Consoli  Trevigiani da Borgo Pieve attorno alle mura fino ai giardini degli spalti nord.
Ore 17,00  Caneve e Bancheti  - Apertura Taverne del Palio con i tipici menù “medioevali”.
ore 17,00  Piazza  Giorgione  CASTEL DAMORE   eliminatorie
ore 18,30  FINALE del Castel dAmore ed  assegnazione del Palio 2017        Opera dell'artista Milva Stocco.

A seguire spettacoli in ogni dove con Sbandieratori Musici Giullari Giocolieri 
ore 21,30 Piazza Duomo  Spettacolo: “Dono di una vita - Prologo della morte”
a cura de  “I Giullari e Focolieri di Petracha” di Vigonza.
A seguire cattura processi e condanne di traditori, ladri, eretici  a cura degli Armigeri de Casteo.
Ore 23,00   RONDA MILITARE DI CHIUSURA.
Nel mese di ottobre:
Teatro Accademico di Castelfranco Veneto
FRIDERICUS IN MARCA:
Giornata nazionale di studio su Federico II e Rievocazione del suo passaggio nel territorio
In collaborazione con il Centro Studi della Fondazione Federico II Hohenstaufen di Jesi.
 
Titolo:              “Vedi le triste che...fecer malìe con erbe e con imago
Miti leggende e superstizioni nel Medioevo.

mostra " a fior di pelle " di Chiara Franceschi

Mostra " la 9^ arte " di Federico Pietrobon

Mostra fotografica in Torre Civica

 MOSTRA FOTOGRAFICA : ABBANDONI Castelfranco Veneto è una città ricca di cose belle, sin troppo facili da cogliere e celebrare , ma ad una indagine meno frettolosa vi si possono cogliere molteplici aspetti ed occasioni di riflessione. Le immagini che compongono Abbandoni sono il risultato di un osservatorio fotografico realizzato dal Circolo Fotografico Culturale “El Paveion”che per molti mesi ha indagato gli aspetti “invisibili” di Castelfranco. La mostra è fatta della comunicazione disordinata che invade le vie, delle locandine dei quotidiani che urlano l’enorme disagio di persone che hanno rinunciato a combattere, abbandonando la nostra società, complice la devastante crisi degli ultimi tempi . E ancora,del lavoro perduto in aziende cui non resta che l’aggettivo di “storiche”, o degli innumerevoli avvisi di difficoltà (affittasi, vendesi) appesi alle vetrine. I fotografi del Paveion hanno scavato nelle tracce architettoniche della nostra storia, alla ricerca dei segni di una identità oramai a rischio, se non proprio perduta, e ancora nel vergognoso abbandono d’immondizia d’ogni genere nelle nostre strade. Hanno documentato i cumuli di materiale inquinato ancora visibilissimi nelle rotonde a sud del territorio, frutto di lavori pubblici eseguiti in modo truffaldino ed omicida . Gli impianti sportivi un tempo gioiello di spessore nazionale ed ora ridotti in modo pietoso. Ed ancora i nostri tesori , le opere d’arte , le mura, le ville, che senza una attenta,non improvvisata opera di restauro e conservazione e sono ad un passo dal degrado finale. E’ passato tempo dalla prima esposizione del 2014 ed alcune situazioni qui riprodotte si sono fortunatamente modificate in meglio, qualche fotografia potrebbe sembrare “superata” dagli eventi, ma ne rimane, secondo noi, intatto il significato profondo che ha motivato la ricerca: sollecitare l’attenzione , rinunciare all’acquiescenza, osservare oltre la patina della rappresentazione oleografica per far sì che il bello che abbiamo sia davvero espressione di un “bello” generale. Autori delle foto: Claudio Masiero, Elvio Mazzaro,Giuseppe Coldebella, Giancarlo Baggio Il circolo fotografico culturale El Paveion è stato fondato nel 1977, ha sede in Via verdi 3, a Castelfranco Veneto, presso la palazzina delle Associazioni. Pagina FB : Circolo fotografico el Paveion

" RILETTURE " Mostra Fotografica di Claudio Marcon

 
L’intensità, che le fotografie di Claudio Marcon trasmettono, nasce proprio da quei silenzi, che accompagnano la scoperta di un soggetto da catturare dentro l’obiettivo, da osservare con rispetto, da restituire senza retorica, nella loro semplice, preziosa bellezza.
 
Tatiana Santin

Mostra " La Grande Guerra " in Torre Civica

Mostra in Torre Civica " Percorsi d'Arte"

CONCERTI di NATALE 2016

Giornata Nazionale di Studio

Domenica 27 novembre 2016 ore 9.00 
Teatro Accademico di Castelfranco Veneto
FRIDERICUS IN MARCA:
Giornata nazionale di studio su Federico II e Rievocazione del suo passaggio nel territorio

In collaborazione con il
Centro Studi della Fondazione Federico II° Hohenstaufen di Jesi

“...VEDI L'ERBETTA, I FIORI E LI ARBUSCELLI...”
- Agricoltura e paesaggio tra XII e XVI secolo.

Ore 9.00
Introduzione ed apertura dei Lavori 
Flavio Trentin
Curatore storico della Associazione Palio di Castelfranco Veneto

Ore 9,30
Foreste, città, castelli.
Rappresentazione, percezione e costruzione dell’immaginario paesaggistico medievale dal XIX al XX secolo.
Dott. Riccardo Facchini
Dottorato di ricerca in Storia Medioevale presso l'Università Europea di Roma

Ore 10,15

Paesaggio agrario nella Sicilia islamica
D.ssa Anna Laura Trombetti
Direttore del Dipartimento di Storia Culture Civiltà dell’Università di Bologna

Ore 11,00
Agricoltura e paesaggio nell'Alta Pianura Trevigiana nei secoli 15° e 16°: 
il caso di Barcon.

Dott. Giacinto Cecchetto 
Ricercatore storico, ex Direttore della Biblioteca e del Museo Civico 
di Castelfranco Veneto

Ore 11,45
La deviazione del fiume Brenta tra Bassano e Lonigo nel 1402

Prof. Angelo Chemin
Già Docente di Storia del Territorio Veneto, Facoltà di Pianificazione Territoriale, Università IUAV – Venezia

Ore 12,30

Dibattito con il pubblico presente in sala
Ore 13,00
Chiusura dei lavori

Pagine

Abbonamento a Palio di Castelfranco Veneto RSS
2013 © Associazione Palio Castelfranco V.