Presentazione dell'edizione 2013

Ritornano in piazza il Castel d'Amore, il Torneo dell'Antico Gioco del Pallone, gli affascinanti Mercati medioevali, i cortei, i figuranti, gli artigiani, i soldati, i giullari...

A settembre le rievocazioni storiche di Castelfranco ci saranno tutte, per riprendere un appuntamento mancato per un anno, ma che è diventato una tradizione.

Già un secolo fa, il "settembre castellano", che si svolgeva in centro ed attorno alle mura, con corse di cavalli, biciclette, moto, con tombole e giostre, era periodo di festa della città. Persa negli ultimi decenni, questa tradizione è stata riproposta dall'Associazione Palio, che mette insieme gruppi ed associazioni dei quartieri e delle frazioni.

Siamo partiti diciassette anni fa festeggiando il compleanno degli 800 anni delle mura cittadine, ed immediatamente negli anni seguenti, queste manifestazioni sono diventate la Festa di Castelfranco e della Castellana, del territorio intero e dei suoi abitanti.

Festa speciale, aperta ed ospitale, ma che insieme vuole essere accorta rievocazione e ricostruzione, per ricordare chi siamo e da dove veniamo e per raccontarlo a chi viene a visitarci.

Un invito quindi a tutti, castellani e non, a partecipare e a far partecipare, per continuare ad essere una importante occasione "gioiosa et amorosa" da vivere magicamente, anche quest'anno, attorno alle mura del nostro castello.

Sergio Gazzola

Presidente dell'Associazione Palio di Castelfranco Veneto

2013 © Associazione Palio Castelfranco V.